Il numero 31328

Titolo: Il numero 31328 Autore: Ilias Venezis Casa editrice: Settecolori Data di Pubblicazione: 2022 ISBN: 9788896986523 1922, ultimi scampoli della Guerra Greco-Turca. Vengono adesso i giorni della massima disgrazia, i giorni della virulenta e inumana controffensiva turca in Asia Minore. Il grande nemico è appena disceso sino al borgo di Kydonies, borgo che loro, i […]

…dei crepuscoli a settembre, tutta la rovina

Titolo: …dei crepuscoli a settembre, tutta la rovina. L'Istria tra guerra e dopoguerra negli appunti inediti di Lina Galli Autore: Lina Galli Casa editrice: Gammarò Data di Pubblicazione: 2022 ISBN: 9791280649034 Oggetto: “l’Istria tra guerra e dopoguerra negli appunti di Lina Galli”: considerata la scarsissima popolarità dell’artista nell’odierno assurdo Belpaese, almeno extra Lisert, serve partire […]

Non mancherò la strada

Titolo: Non mancherò la strada Autore: Luigi Nacci Casa editrice: Laterza Data di Pubblicazione: 2022 ISBN: 9788858146095 Questo libro si compone di testi scritti nell’arco di dieci anni, e con altrettanta lentezza può essere letto, spiega il poeta triestino Luigi Nacci, classe 1978: potremmo aprirlo a caso, ci avverte, potremmo leggerlo a pezzi, dalla fine […]

Lettere

Titolo: Lettere Autore: Italo Svevo Genere: Epistolario Casa editrice: Saggiatore Data di Pubblicazione: 2021 ISBN: 9788842830207 La più completa (ad oggi) edizione dell’epistolario sveviano, con l’integrazione di quattro lettere sin qua inedite, destinate a James Joyce, a cura di Simone Ticciati: quarantaquattro anni di scritti, tra 1885 e 1928, dodici giorni prima della morte dell’artista. […]

Esuli due volte. Dalle proprie case, dalla propria patria

Titolo: Esuli due volte Autore: Rosanna Turcinovich Genere: Reportage/Memoir Casa editrice: Oltre Edizioni Data di Pubblicazione: 2022 ISBN: 9791280075284 Istriani, fiumani e dalmati: una diaspora intercontinentale, determinata in parte dalla virulenza dell’imperialismo jugoslavo, in parte dagli antagonismi etnici, in parte dall’opportunismo politico della debole e sconfitta Italia. Rosanna Turcinovich, da Rovigno, tecnicamente “nata in Jugoslavia” […]

7 cose di cui vergognarsi. Ora e allora

Titolo: 7 cose di cui vergognarsi. Ora e allora Autore: Antonio Padellaro Casa editrice: Paper First Data di Pubblicazione: 2021 ISBN: 9788831431385 Esergo. “Sette sono le virtù e i vizi capitali”. Explicit: adulare i potenti; coltivare l’odio; rimpiangere il passato; sottomettersi; non restituire; annoiare il prossimo; non vergognarsi mai. Interludio, le vignette di Mario Natangelo. […]

Notte tenebricosa

Titolo: Notte tenebricosa Autore: Giorgio Manganelli Genere: Quaderno di narrativa lunatica Casa editrice: Graphe.it Data di Pubblicazione: 2021 ISBN: 9788893721486 Sostiene il Manga che la notte sia una pentola, una pentola gigantesca. Perciò noi ci ritroviamo dentro quella pentola, tecnicamente siamo qualcosa da mangiare, siamo commestibili e andremo tutti equamente e opportunamente cotti; mica è […]

Viaggio segreto a Lhasa

Titolo: Viaggio segreto a Lhasa Autore: William M. McGovern Casa editrice: O Barra O Data di Pubblicazione: 2020 ISBN: 9788869680571 Là, in estremo Oriente, tra le montagne più alte del nostro mondo, tra le nevi e i ghiacci, o tra altissimi altopiani spogli, senza alberi e fiori, e spesso senza vita, scombussolati soltanto da venti […]

Genserico

Titolo: Genserico Autore: Alberto Magnani Casa editrice: Graphe.it Data di Pubblicazione: 2020 ISBN: 9788893721134 I Vandali di Genserico furono, tra le confederazioni tribali germaniche, tra le più esiziali per l’ormai fragile Impero Romano d’Occidente; sotto Genserico, seppero conquistare l’ormai profondamente romanizzata Cartagine, controllare parte del Mediterraneo, saccheggiare brutalmente l’Urbe (455), mantenendo un regno “eretico cristiano” […]

Il richiamo di Alma

Titolo: Il richiamo di Alma Autore: Stelio Mattioni Casa editrice: Cliquot Data di Pubblicazione: 2020 Scriveva Carlo Sgorlon: “Ogni libro di Mattioni arriva ai critici e ai lettori come una barchetta di carta abbandonata da un bambino sulle acque di un ruscello. Simula di farlo con indifferenza, con saggezza da orientale, e invece sotto sotto […]