«Rogozov, il peso degli altri». Sull’esordio di Mauro Maraschi

  «Rogozov, il peso degli altri», di Luigi Loi Quando nel 1944 Sartre ha scritto “l’inferno, sono gli altri”, avrebbe potuto immaginare una variazione tipo “l’inferno è il denaro degli altri”, dove il denaro può essere variamente declinato in benessere, lifestyle, consumismo? Avrebbe dovuto, peccato non l’abbia fatta. L’ho fatta io finendo di leggere Rogozov […]

Frank Solitario, Michele, la Giustizia e il Drago

  2027. Stoccolma, Svezia. Frank Solitario, alias di *** ***, Nobel per la Letteratura. Così si legge su All Events. Profezia? Burla? Provocazione? Ora, un passo indietro. Parecchio indietro. 2006. Frank Solitario, alias di *** ***, romano, classe 1977, pubblica una raccolta di racconti per Il Foglio Letterario di Gordiano Lupi. Si chiama “Storie ai […]

Coeur scorbatt – Luigi Balocchi, un’anima selvatigh d’ona quej part in Lombardia

“Coeur scorbatt”, “Cuore corvo”: con questo titolo vedrà la luce, nell’autunno 2021, la nuova raccolta di versi di Luis Balocch, apprezzato letterato lombardo, già padre del notevole “Diavolo custode” [Meridiano Zero, 2007], omaggio al leggendario Sante Pollastro (“e alle nostre vite a brandelli, a tocch, disilluse, umiliate, invitte”) e già traduttore del Qoelet in dialett […]

Annette, o del desiderio. Sull’esordio di M. Malvestio

«Annette, o del desiderio» di Luigi Duns C’è qualcosa di lugubre dentro Annette di Marco Malvestio. Non le descrizioni chirurgiche e petulanti delle performance sessuali della pornostar tedesca Annette Schwarz (al secolo Annette Carmen Schönlaub, presente sulle scene dal 2002 al 2014). E nemmeno l’ossessione d’amore impossibile che muove Marco (il protagonista di questo romanzo) […]

Balaklava. Una confessione

  Non ho mai creduto all’uguaglianza. Quando ero piccolo, presto sopraffatto dalle prime premurose sovrastanti epifanie di madre ingiustizia, sospettavo l’uguaglianza fosse una formulazione chiassosa e retorica, poco più che uno slogan. Propaganda; quel quadro di Delacroix, o giù di lì. Crescendo ho scoperto che quel dogma francese è stato periodicamente vandalizzato e sfigurato dalle […]

Grandi romanzi italiani. Una classifica franca. 64 titoli

ROMANZI ITALIANI. UNA FRANCA CLASSIFICA in 64 POSIZIONI. Versione quarta, marzo 2021. [romanzi: non racconti. Romanzi. Includo nella categoria i memoir e “rari anfibi”.]. 1 – Dino Buzzati, “Il deserto dei tartari”. [1940] 2 – Guido Morselli, “Dissipatio Humani Generis”. [1973] 3 – Aldo Palazzeschi, “Il codice di Perelà”. [1911] 4 – Scipio Slataper, “Il […]

Tristezza

A dar retta a due fumetti argentini dovremmo prestare maggiore attenzione a quel che viene pubblicato da quelle parti, soprattutto quando si sconfina nell’ucronia; quando nel 1957 Oesterheld scrisse “L’Eternauta”, anticipò con sinistra e discreta esattezza esiti, paranoie e disgrazie degli anni del regime di Videla, di circa venti anni successivo; tra 2010 e 2013, […]

La Nazionale di Calcio del Paese delle Nevi. Una storia tibetana

Forse il Tibet rischia di diventare una leggenda, proprio come uno dei suoi simboli, il misterioso yeti; forse i tibetani rischiano l’estinzione, proprio come uno dei loro animali più rappresentativi, il panda; forse questo Dalai Lama sarà l’ultimo a venire riconosciuto come “reincarnato”, il prossimo magari sarà “clandestinamente eletto” dai tibetani in esilio, sparsi in […]

Marina Monego [1961-2020], lettrice forte, scrittrice e catechista. Un ricordo

La professoressa Marina Monego [Venezia, 1961-Venezia, 2020] era una mia grande amica, una delle poche persone con cui parlavo veramente, e da circa venti anni. Era una critica letteraria sensibile e mai estranea alla cautela e alla misura; era una donna di singolare cristianità, adorata madre di due figli gentili; era una moglie innamorata come […]